in

Capodanno 2016 low cost: 5 idee che non avreste mai considerato

Siete in cerca di una meta alternativa per questo Capodanno 2016, ma non sapete dove andare? Non avete ancora deciso il viaggio o siete indecisi? Ecco 5 idee che non avreste mai considerato per passare il periodo natalizio e le festività in modo diverso dal solito.

Capodanno 2016 a Küssnacht: in Svizzera, sulla sponda nord del Lago di Lucerna, esiste una città nella quale l’arrivo di Babbo Natale e delle festività, incluso Capodanno, non è così sentito come nel resto del mondo. Circa 20 mila persone si ritrovano ogni anno in questo luogo per dare la caccia a Babbo Natale alla ricerca dei suoi regali. La pratica risale al medioevo e viene chiamata Klausjagen. I voli per Zurigo partono dai 140 euro a persona.

Capodanno 2016 a Scheveningen: in Olanda, sulla spiaggia di Scheveningen, ogni primo dell’anno succede una cosa un po’ fuori dagli schemi e dai periodi natalizi in genere. Infatti, ben 35 mila persone si ritrovano sulle spiagge di questa città per il consueto tuffo nel gelido mare del Nord il giorno di Capodanno. Rischiare l’ipotermia non costa nulla e infatti, oltre ai numerosi ostelli è possibile prenotare un volo diretto per Amsterdam a soli 32 euro a persona.

Capodanno 2016 a Tokyo: in Giappone, la festa di fine anno racchiude in sé significati spirituali e speciali sotto ogni punto di vista, è un momento di rinnovo e molte persone si radunano sulle montagne o in spiaggia con l’intento di condividere questa gioia mistica con tutti gli altri. Sul Monte Takao, infatti, alcune persone scalano la vetta tutta la notte, il loro desiderio principale è quello di poter vedere l’alba del nuovo anno. Oppure si può partecipare a un’altra tradizione chiamata Hatsumode: consiste nella prima visita dell’anno a un tempio o santuario. Per chi rimani fino al 2 di gennaio è possibile vedere il Palazzo Imperiale, che rimane aperto per l’occasione. I voli per Tokyo partono da 243 euro a persona.

Capodanno 2016 in California: perché non scegliere gli Stati Uniti come meta alternativa per questo fine anno? Nello specifico, il Monterey Bay Aquarium organizza un evento speciale per l’ultimo dell’anno chiamato Seeshore Sleepover. Sarà possibile visitare l’acquario in solitaria, con la propria famiglia magari, senza l’affollamento dei giorni comuni, gustarsi una sostanziosa coppa di gelato guardando documentari sull’oceano e risvegliarsi fra animali marini di molte specie diverse. I voli per Los Angeles partono da 344 euro a persona.

Capodanno 2016 a Vienna: in Austria è possibile passare un fine anno alternativo, magari all’insegna della musica, della storia e della cultura per i più intellettuali. L’Orchestra filarmonica di Vienna, infatti, ogni primo dell’anno organizza un concerto al Großer Saal, la Sala D’Oro del Musikveiren con brani selezionati di tre diversi generi: polka, valzer e marce, accompagnati da balletti classici. Un contributo alla famiglia Strauss e ad altri famosi compositori. Per chi ama la storia, gli basti sapere che questa sala era utilizzata dai nazisti come sede di propaganda tramite la musica durante il secondo conflitto bellico. I voli per Vienna partono da 57 euro a persona.

Photo Credit: Steve Photography/Shutterstock.com

marco vannini ultime notizie

Omicidio Marco Vannini: nuove sconcertanti rivelazioni sulla fidanzata Martina

Legge di stabilità 2016 sanità

Legge di Stabilità 2016 Sanità: tutto quello che cambia dal prossimo anno