in

Cappella Sistina chiusa per il Conclave, ecco il Virtual Tour

La Cappella Sistina a Roma è stata chiusa al pubblico dalle tredici di ieri, per ospitare il suo venticinquesimo Conclave. Un rito storico, che ha una sua peculiarità, mai verificatasi negli ultimi sei secoli: il nuovo Papa verrà eletto mentre l’ultimo Pontefice (Benedetto XVI) è ancora vivo, visto che ha deciso di abdicare. La chiusura della Cappella Sistina ai visitatori è fino a data da destinarsi, per permettere i lavori di sistemazione iniziati: qui si terrà infatti l’assise cardinalizia per l’elezione del successore di Ratzinger.

Sistina

Un’equipe di circa quaranta persone è pronta per allestire la “fotocopia” dei precedenti Conclavi: infatti all’interno della Cappella Sistina tutto dovrà restare uguali ai secoli passati, riproducendo anche nei minimi particolari la millenaria tradizione. Sempre nello stesso periodo saranno chiusi alle visite anche l’Appartamento Borgia e la Collezione di Arte Religiosa Moderna.

Intanto c’è la possibilità di compiere visite virtuali all’interno della Cappella Sistina e presso le basiliche più importanti della città eterna. Un tour in 3D davvero entusiasmante da lasciare senza fiato. La realizzazione della visita virtuale all’interno della Cappella Sistina è opera della Villanova University (Pennsylvania), grazie ad un lavoro di raccolta immagini durata cinque notti, che ha visto coinvolti ragazzi e docenti dell’Istituto.

Il Virtual Tour è ospitato nel portale dei Musei Vaticani.

CONCLAVE ELEZIONE PAPA: CHI SONO I FAVORITI

QUANDO INIZIA IL CONCLAVE
DIMISSIONI PAPA RATZINGER PERCHE’ SI E’ DIMESSO
ECCO CHI POTREBBE ESSERE IL NUOVO PAPA

Seguici sul nostro canale Telegram

Bersani Sondaggi Elezioni Politiche 2013

Cosa vuole fare Bersani?

Monte Paschi, David Rossi morto suicida