in ,

Cappelli Ilariusss, tra eleganza e teatralità: intervista alla designer Ilaria Soncini

Anche quest’anno la vetrina di Vogue Talents, nell’ambito della settimana della moda milanese, ha messo in mostra alcuni tra i più interessanti nuovi talenti della moda internazionale. Tra di essi in mostra, scelto da Vogue Italia, c’è stato anche il brand di cappelli fatti a mano Ilariusss, opera della giovane designer italiana Ilaria Soncini che Urban Donna ha deciso di intervistare per voi.

Ilariusss ha presentato a settembre la nuova collezione Primavera Estate 2016 ma all’attivo ha già quattro linee, a partire dall’Autunno Inverno 2013. Le sue collaborazioni però spaziano nel frattempo dal mondo del teatro, con il quale ha collaborato per i costumi di opere come “Lo Schiaccianoci” e “Romeo e Giulietta”, ma anche con grandi firme come Max Mara, Marios ma soprattutto con la Maison Valentino per la quale Ilaria Soncini ha ideato e realizzato delle calotte piumate per i manichini della collezione natalizia 2014.

I cappelli di Ilaria Soncini sono fatti a mano secondo una speciale tecnica dei maestri italiani. Leggeri e di design, i cappelli Ilariusss mostrano la loro eleganza e la loro teatralità per rendere unici gli outfit di chi li indossa. Ecco cosa ha raccontato la designer a Urban Donna.

Come nasce il brand Ilariusss?
Nasce da una sfida. Riuscire a portare un po’ di teatralità nelle teste delle vite di noi tutti.

A cosa o chi si ispirano le tue creazioni?
Le ispirazioni, quelle più grandi, nascono dall’amore e stima delle persone speciali che mi circondano.

Come crei i tuoi cappelli?
Creo lavorando direttamente con le mani, accostando materiali e tagliando a vivo le falde. Cerco di dare una nuova lettura all’immagine tipica del cappello.

Quanto influisce un cappello sul look di una donna?
Secondo me lo completa.

Se dovessi dare un consiglio, come fa una donna a scegliere il cappello giusto per sé?
Penso che la scelta del giusto cappello o nell’indossarne uno, stia nel carattere che una donna ha. Portare un cappello mette sicuramente in luce, quindi solo testandone tanti di forme e colori differenti ci porta a capire quale sia il più adatto.

C’è un personaggio al quale ti piacerebbe fare indossare un tuo cappello?
Sì, Asia Argento.

Credit Foto: Ilaria Soncini

Arsenal-Manchester City 2-1 highlights

Arsenal – Tottenham info diretta tv e probabili formazioni del derby di Londra

Moto Gp news

Moto Gp Valencia, Warm Up: vola Marquez, Lorenzo 2° e Rossi 4°