in

Car Sharing: come funziona, quando conviene, quanto si risparmia

Nato nel continente americano, adottato da altri paesi, il car sharing è giunto anche in Europa e, da poco tempo, ha preso piede in Italia, dove ancora non è stata percepita con successo l’idea sulla quale si basa il car sharing: chi offre il servizio mette a disposizione dei clienti un’automobile su prenotazione, a patto che il conducente la prelevi e la riporti al parcheggio stabilito, una volta scaduti i termini di noleggio pattuiti. Il prezzo da pagare è una quota annuale o mensile, commisurata al periodo di tempo per il quale si utilizza il mezzo, sfruttando il car sharing.

Il car sharing prevede pro e contro: bollo, assicurazione, manutenzione e le altre spese di routine sono a carica del gestore del servizio, mentre il cliente paga soltanto il periodo per il quale utilizza l’auto. Inoltre, soprattutto nelle città più affollate, car sharing si traduce con meno auto in circolazione, free entry nelle zone ZTL, sosta gratuita e auto sempre nuove in circolazione. Tuttavia, colui che utilizza il car sharing dovrà tenere conto di alcuni aspetti negativi, quali la rigidità degli orari per via della prenotazione che deve avvenire in anticipo, piuttosto che l’impossibilità di gestire un viaggio solo andata.

Nel contesto del car sharing, sono molteplici gli operatori specializzati: Twist ha rivoluzionato Milano, seguono Car2go ed Enjoy. In tutta Italia, comunque, è disponibile il servizio di car sharing. Per poterne usufruire, è necessario iscriversi ai portali, indicare tutti i dati richiesti e pagare la quota annuale o mensile che, come anticipato, risulta in base al reale utilizzo del servizio. Infine, ogni qualvolta che si necessita un’auto, sarà sufficiente prenotare online o telefonicamente.

Image credit: Shutterstock

quo vado film, quo vado checco zalone, quo vado checco zalone incassi,

Checco Zalone e la telefonata di Adriano Celentano, com’è andata?

Viaggi al caldo gennaio 2016

Viaggi al caldo gennaio 2016: offerte low cost e last minute