in

Carlo Conti è già al lavoro per L’Eredità e Tale e Quale show

Con L’Eredità e Tale e Quale show, i due programmi di punta dell’ammiraglia Rai1, inseriti nel palinsesto che accoglierà gli italiani al rientro dalla vacanze, nel prossimo autunno, anzi, già i primi di settembre, Carlo Conti non può godersi troppe vacanze tanto che, come annunciato su Tv Sorrisi e Canzoni il conduttore più abbronzato del piccolo schermo è già al lavoro per proporre, al suo affezionato pubblico, trasmissioni avvincenti in grado di raccogliere le famiglie davanti alla televisione.

Carlo Conti I Migliori Anni 2013

Anche nelle splendide spiagge della Toscana, mentre, steso di fianco alla bellissima moglie Francesca, da una nuova sferzata alla sua melanina, Conti pensa al prossimo anno lavorativo annunciando, ad esempio, che per Tale e Quale Show: “stiamo lavorando alla scelta del nuovo cast, sondando le disponibilità. Nella nuova edizione i protagonisti (per favore non chiamateli concorrenti) saranno dieci, due più della scorsa edizione. Cinque uomini e cinque donne. E non è proprio facile” ed aggiungendo: “non basta saper cantare, bisogna avere la voglia di mettersi in gioco, e, soprattutto, di impegnarsi. Quello che aspetta i protagonisti durante la settimana, tra una puntata e l’altra, è un lavoro molto duro, sia dal punto di vista delle trasformazioni per somigliare al personaggio interpretato, sia per quanto riguarda le capacità di imitazione vocale”. Sfumata, forse, la candidatura di Valerio Scanu, salito alla ribalta per la sua imitazione di Belen Rodriguez, con Diana Del Bufalo, altra ex di Amici, che da quanto ha dichiarato dopo aver fatto alcuni provini desidererebbe entrare nel programma, Conti pare avere l’imbarazzo della scelta.

Senza tralasciare la grande attesa per C Factor che vedrà Conti insieme a Gabriele Cirilli, che, proprio in Tale e Quale Show, si è trasformato in un magnifico Psy, il conduttore di Rai 1 ha annunciato anche qualche piccola novità per il game del preserale dicendo che per L’Eredità ci saranno: “piccole modifiche, come succede ogni anno. Una l’ho già sperimentata nelle ultime puntate andate in onda, la Super Ghigliottina. Poi modificheremo piccoli snodi”.

WeChat Italia: arriva l’alternativa a Whatsapp direttamente dalla Cina

imputati processo ruby

Processo Ruby bis, le condanne di Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti