in ,

Carlo Tavecchio, candidato presidente FIGC: “Vado avanti finchè verrò appoggiato”

Non si placa la polemica intorno a Carlo Tavacchio, candidato presidente FIGC. Raggiunto dall’Ansa ha dichiarato: “Vado avanti con la candidatura alla presidenza Figc sin quando le quattro Leghe mi confermeranno il loro appoggio”. Oggi Tavecchio incontrerò il presidente dal Coni Giovanni Malagò per discutere della vicenda delle sua frasi razziste che hanno inorridito l’opinione pubblica italiana e ci hanno procurato un richiamo dalla FIFA e uno dalla Unione Europea.

presidente FIGC

Prima di lui, anche Demetrio Albertini, l’altro candidato alla presidenza della federcalcio, ha incontrato il numero uno dello sport italiano. L’ex centrocampista del Milan ha allontanato la possibilità di un commissariamento della FIGC in seguito alla vicenda Carlo Tavecchio.

Albertini ha poi chiosato: “Votazioni? Ognuno si prenderà la responsibilità del proprio voto”. I sondaggi vedono Carlo Tavacchio ancora davanti a Albertini. L’attuale presidente della Lega Nazionale Dilettanti può ancora contare su uno zoccolo duro di presidenti di serie A, capitanato dal Milan e dalla Lazio. Albertini, invece, ha l’appoggio di parte dell’opinione pubblica.

frutta secca sindrome metabolica

Sindrome metabolica: la frutta secca aiuta a prevenirla

allarme maltempo aggiornamenti meteo

Maltempo in estate? E’ causa di depressione ma ecco come difendersi