in

Carnevale 2017 Acireale: programma, carri allegorici e curiosità di una festa goliardica

Voglia di partecipare a un Carnevale spettacolare in Sicilia? Anche quest’anno ad Acireale, nel Catanese, tornano le suggestioni di una festa colorata e bellissima che deve buona parte della sua fama agli incredibili carri allegorici.

Risale al 1594 il documento più antico sul carnevale acese, momento di goliardia durante il quale si era soliti giocare tirando limoni e arance. Nel XVII secolo compare sull’isola l'”Abbatazzu”, una maschera con caratteristiche ben riconoscibili che derideva nobili o ecclesiastici, portando con sé un grosso volume e sentenziando battute satiriche. Esisteva, infatti, un periodo dell’anno in cui i cittadini potevano concedersi la libertà di ironizzare sui potenti del tempo. Ora il Carnevale acese è sinonimo soprattutto di carri allegorici, bellissime costruzioni frutto dell’ingegno e dell’abilità degli artigiani locali (ricordiamo ai lettori che per assistere alla sfilata degli spettacolari carri “infiorati”, invece, l’appuntamento è il 29 aprile, il 30 aprile e il 1° maggio).

SCOPRI TUTTE LE PROPOSTE PER IL CARNEVALE 2017 SU URBAN POST!

Che cosa prevedono i festeggiamenti di quest’anno? Dopo un inizio spumeggiante, la festa prosegue dal 23 al 28 febbraio, tra esibizioni coreografiche e musica. Oltre alle sfilate dei carri allegorico-grotteschi lungo il circuito del Carnevale (sabato 25 dalle ore 16 e domenica 26 dalle ore 15), tra i momenti più attesi c’è anche la cosiddetta “Giornata dei Fiori” in programma lunedì 27 febbraio: si tratta di una ricostruzione storica che ripropone un unicum di “pezzi” infiorati, dalle carrozze dell’Ottocento alle auto anni Trenta addobbate, fino alle macchine infiorate degli anni Settanta (sfilata dalle ore 17).

Il programma, comunque, è ricco ed esilarante: scopritelo tutto sul portale ufficiale www.fondazionecarnevaleacireale.it e approfittatene per immergervi nella goliardia siciliana, tra bellezze barocche e tradizioni secolari.

In apertura: foto di un carro tratta dalla pagina ufficiale Facebook “Carnevale di Acireale”

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

I Fantasmi di Portopalo cast: Beppe Fiorello e non solo, ecco chi vedremo su Rai 1 (FOTO)

uomini e donne gossip

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 20 febbraio 2017: ecco cosa vedremo