in

Carnevale Persicetano 2014, carri spettacolari in provincia di Bologna

L’appuntamento con il Carnevale più spettacolare dell’Emilia-Romagna è il 23 febbraio e il 2 marzo 2014 nel centro storico della cittadina di San Giovanni in Persiceto, nell’entroterra bolognese.

locandina Carnevale Persiceto

Questo carnevale ha una sua peculiarità: si tratta dello Spillo (“spél” in dialetto bolognese), che significa “trasformazione”, e sta ad indicare la metamorfosi subita dai carri allegorici che, per mezzo di ingegnosi meccanismi nascosti, cambiano completamente colori e fattezze rivelando un significato nascosto, spesso satirico e irriverente.

Durante la prima domenica dei corsi mascherati, i carri allegorici sfilano per il centro e una volta raggiunta la piazza e pronunciata la fatidica formula “il carro può eseguire lo Spillo”, si trasformano in modo spettacolare. I carri sono interamente realizzati dalle società carnevalesche locali, che mantengono il più stretto riserbo sul tema e le fattezze delle realizzazioni fino al momento della esibizione.

Altro grande protagonista del Carnevale persicetano è la storica maschera del Bertoldo. Nato dalla fantasia dello scrittore bolognese Giulio Cesare Croce, il Bertoldo è un contadino rozzo e astuto che – in compagnia del figlio Bertoldino e della moglie Marcolfa –  assurge a simbolo della genuinità dei persicetani.

Oltre a esibire carri spettacolari, il Carnevale di Persiceto vanta anche una tradizione ultracentenaria: è la Società del Bertoldo che nel 1874 organizzò per la prima volta le attività spontanee che si svolgevano in occasione del Carnevale. Ma già nel 1605 un documento conservato all’Archiginnasio di Bologna testimonia le spese che il paese sostenne per gli eventi legati alle feste di carnevale.

Ma ora vediamo nel dettaglio quali sorprese riserva l’edizione del 2014. Sabato 22 febbraio appuntamento alle 13:30 in Piazza del Popolo per la prima camminata della “Corte di Re Bertoldo”, ovvero una corsa in maschera non competitiva a passo libero.

Il giorno successivo, alle ore 8, ritrovo in Piazza Sassoli per il trentesimo MotoCarnevale Persicetano. Alle ore 10 appuntamento nel Parco Pettazzoni con il ritrovo dei carri allegorici e delle mascherate. Alle ore 12 in Piazza del Popolo sarà Sua Maestà Re Bertoldo in persona ad aprire il Carnevale pronunciando il tradizionale “Discorso della Corona”. Alle ore 12:30, ci sarà l’esecuzione degli Spilli in Piazza del Popolo, con la sfilata che proseguirà fino alle ore 17:30. L’accesso alla sfilata è aperto e gratuito, ma per godere dello spettacolo al meglio è consigliabile accedere alla tribuna a pagamento (per info, telefonare al numero 331 8796665 o scrivere a info@carnevalepersiceto.it). I carri continueranno a sfilare fino alle ore 17:30.

Chi vuole rivedere gli Spilli del 2014 potrà recarsi lunedì 24 alle ore 20 al Century CineCi di Sant’Agata Bolognese (ingresso a pagamento).

Giovedì 27 febbraio alle ore 21 è in programma la tradizionale festa in maschera del Giovedì Grasso alla discoteca Cheek to Cheek.

I bambini si ritroveranno sabato 1° marzo in Piazza del Popolo per il Carnevale a loro appositamente dedicato. Il giorno successivo, a partire dalle ore 13, sfilata dei carri e premiazioni. Il Carnevale chiuderà i battenti in Piazza del Popolo alle ore 17 con la tradizionale “Bruciata di Re Bertoldo”.
Per chi vuole alle 20:30 l’ex ristorante Bertoldo & Bertoldino propone anche un Veglione di fine Carnevale.

Tariffe per i posti a sedere in tribuna: prima domenica 22 euro, seconda domenica 5 euro, abbonamento a tutte e due le domeniche 25euro, con riduzione per i bambini sotto i 12 anni.

Per saperne di più, visita il sito ufficiale dell’evento.

(fonte: Emilia Romagna Turismo; autore dell’immagine: vinric, da Flickr.com)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Mercato, Milan: idea ‘top player’, si punta Isco

spinello

“A.A.A. cercasi fumatori di spinelli”: annuncio choc di un ospedale universitario francese