in

Carnevale Viareggio 2015: biglietti, rioni, quando andare per non perdersi gli spettacolari carri

Avete voglia di vivere un Carnevale unico all’insegna dell’ironia e del sarcasmo? Non c’è ombra di dubbio: è Viareggio la destinazione che fa al caso vostro.

Anche nel 2015 la città della Versiglia è pronta a catapultare gli ospiti in un mondo spettacolare, dove a farla da protagoniste sono le incredibili creazioni di cartapesta che ritraggono – con arguzia e sagacia –  il volto autentico della società. Quando andare? Le date da segnarsi in agenda per assistere alle sfilate dei carri allegorici sono il 15, 22 e 28 febbraio: qui potete trovare i dettagli del programma e qualche anticipo sulle creazioni che sono già andate in scena le scorse domeniche.

Un altro appuntamento imperdibile del Carnevale viareggino sono le feste organizzate dai rioni della città, momenti attesissimi in cui, a turno, ogni quartiere apre le proprie strade al pubblico, ospitando, dalle 19 fino alla mezzanotte, stand gastronomici, cucine all’aperto, musicisti più o meno improvvisati e maghi della cartapesta. Dal 13 al 17 febbraio saranno le strade del Rione Marco Polo a fare da location alla goliardia notturna, mentre dal 19 al 22 i visitatori invaderanno la Darsena, al grido “Il Rione che non c’è”.

Ed ora veniamo ai biglietti per assistere ai corsi mascherati. Il biglietto ordinario costa 18 euro a persona; previsti sconti per comitive, famiglie, over 65, ragazzi e forze dell’ordine, così come illustrato sul portale ufficiale. L’acquisto può essere effettuato il giorno stesso in una delle 30 biglietterie del circuito, oppure prenotato online (con ritiro del biglietto presso la biglietteria della Fondazione Carnevale, Piazza Mazzini, piano terra del Palazzo delle Muse). Tra le possibilità, anche quella di acquistare un posto in tribuna numerata al prezzo supplementare di 10 euro: qui trovate tutti i dettagli.

Vi abbiamo convinto a partecipare al Carnevale di Viareggio? Bene, ora non vi resta che affrettarvi a prenotare un hotel nelle vicinanze: siamo certi che questi festeggiamenti carnascialeschi non mancheranno di stupirvi!

(immagine tratta dalla pagina Facebook)

 

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Enrico Lo Verso

Centovetrine, anticipazioni 9 febbraio: Cedric lascia Torino

San Valentino 2015: idee regalo bollenti per lei (foto)