in ,

Carol, clip dal film: Cate Blanchett e Rooney Mara, donne innamorate negli anni Cinquanta

Domani, 5 gennaio 2016, arriva nei cinema italiani “Carol”, il nuovo film di Todd Haynes che, ispirato al romanzo di Patricia Highsmith “The Price of Salt”, racconta l’amore tra due donne nato negli anni Cinquanta. Carol e Therese, le due protagoniste, sono interpretate da due attrici d’eccezione, straordinarie quanto differenti, proprio come i loro personaggi; si tratta del Premio Oscar Cate Blanchett e dell’attrice Rooney Mara, celebre per aver interpretato Lisbeth Salander nel film scandalo “Millennium – Uomini che odiano le donne” di David Fincher.

Ambientato nella New York laccata quanto ipocrita degli anni Cinquanta, nel film Cate Blanchett interpreta Carol, una donna sposata e con una figlia ma estremamente indipendente per l’epoca che si innamora al primo sguardo di Therese, una commessa di un grande magazzino. “Therese è vulnerabile, mai manipolata. Né ho mai visto Carol come una predatrice. Therese è presa da lei fin dal primo sguardo” spiega Rooney Mara in un’intervista a Repubblica. “Carol l’affascina per forza e indipendenza, qualità rare all’epoca. Entrambi i personaggi compiono un viaggio verso la libertà. Quello di Carol è più esteriore, l’abbandono di matrimonio e convenzioni, quello di Therese interiore”.

“Carol”, il film che ha ricevuto più nomination ai Golden Globes 2016 le cui premiazioni si svolgeranno il 10 gennaio, promette quindi di stupire, tanto che alcuni già lo definiscono un film perfetto.

Foto: Facebook

madonna instagram

Madonna e Guy Ritchie: lotta per la custodia del figlio Rocco

Riforma pensioni 2016 Flessibilità pensione anticipata

Riforma pensioni 2016 ultime novità: Cesare Damiano e il pressing sul Governo Renzi per la flessibilità in uscita