in ,

Carpi – Juventus: video gol e sintesi, risultato finale Serie A: 2-3

Settima vittoria consecutiva per la Juventus di Allegri, che batte 2 a 3 un buon Carpi, nonostante i brividi arrivati nel finale. Una Juventus parsa sempre in controllo ha rischiato di buttare al vento una vittoria certa con cinque minuti di follia. Sosta che arriva come la manna del cielo per una Juventus apparsa molto stanca, soprattutto psicologicamente parlando.

Carpi Juventus iniziano il primo tempo su ritmi decisamente blandi. La Juventus prova a gestire il pallone, ma commette tanti errori e il Carpi si difende bene. Particolarmente distratto è Bonucci che al 12′ si fa saltare troppo facilmente da Borriello che poi sorprende Buffon sul suo palo. La Juventus reagisce con veemenza e trova il pareggio 3 minuti dopo con il quinto centro stagionale, bravo a capitalizzare in girata una corta respinta di Belec su Khedira. Il Carpi non molla e combatte su ogni pallone e la Juventus è comunque pericolosa, soprattutto sulle corsie ma anche con qualche tiro dalla distanza come quelli di Khedira e Marchisio. Ma proprio dalla corsia sinistra nasce il raddoppio della Juventus: Pogba lancia Evra che serve Mandzukic, lasciato troppo libero di schiacciare in porta.

Riprende il secondo tempo e la Juventus mette in ghiaccio il risultato. Lancio di trenta metri di Marchisio per Pogba, il francese controlla di petto e con un tocco delicato batte Belec. La Juventus controlla il risultato gestendo il pallone ma non riesce a colpire il Carpi. Con il passare dei minuti la stanchezza aumenta, soprattutto tra i bianconeri che fanno indiavolare Allegri per le parecchie palle buttate. Nel finale la Juventus rischia la frittata con Bonucci che prima segna nella porta sbagliata e poi con Lollo che al terzo minuto di recupero grazia Buffon e la Juventus che ha un disperato bisogno di ricaricare le batterie dopo una folle rimonta.

Carpi Juventus Castori

Carpi – Juventus Diretta Serie A risultato finale: 2-3 brividi per Allegri nel finale

Viola Graziosi

Intervista: Viola Graziosi e Graziano Piazza in scena a Roma