in ,

Carta d’identità elettronica: debutta la Cie 3.0, ecco come ottenerla

Oggi, lunedì 4 luglio 2016, debutta la Carta d’identità elettronica, che vedrà gradualmente coinvolte circa 200 amministrazioni comunali italiane entro il prossimo settembre. Più avanti sarà disposta la sua diffusione in tutto il territorio nazionale. I primi Comuni a sperimentarla saranno Roma, Napoli e Milano, dove si inizierà a produrla dalla seconda metà del corrente mese, tra il 5 e il 9 settembre, invece, a Milano.

La nuova carta (“Cie”) può essere utilizzata per richiedere l’autenticazione ai
servizi digitali della Pubblica amministrazione, il sistema Spid (sistema pubblico di identità digitale), ed avrà le dimensioni del tesserino sanitario e della patente di guida. Rispetto al ‘vecchio’ documento di identità cartaceo (che non potrà più essere stampato, pur mantenendo la sua validità fino a scadenza naturale) conterrà molte più informazioni.

La nuova tessera – come specificato dal Ministero – consentirà ai cittadini di viaggiare in Europa e nelle Nazioni con cui l’Italia ha firmato specifici accordi, in quanto “oltre ad essere strumento di identificazione del cittadino e` anche un documento di viaggio”. La carta di identità elettronica sarà dotata di sofisticati elementi di sicurezza: un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati anagrafici del titolare, codice fiscale e gli estremi dell’atto di nascita. Saranno su di essa registrate le impronte digitali e la foto digitale in bianco e nero stampata al laser e, al momento della sua richiesta, sarà inoltre possibile indicare la propria volontà sulla donazione degli organi e i propri numeri di telefono, Pec e e-mail personale.

Come ottenere la nuova carta di identità elettronica? Sarà sufficiente recarsi al proprio Comune di residenza e richiederla previo appuntamento tramite il sito internet www.cartaidentita.interno.gov. Entro 6 giorni lavorativi ogni cittadino riceverà la propria carta d’identità elettronica all’indirizzo indicato o presso la sede del Comune cui si è rivolto. L’operazione avrà un costo di 13,76 euro, esclusi IVA e i diritti fissi e di segreteria per un totale di circa 22 euro. Si potrà richiederla alla scadenza della vecchia o in caso di smarrimento di quella cartacea o deterioramento.

Graziano Pellè escluso Nazionale

Calciomercato Milan: Pellè, Sneijder, Van Persie e Robben, tutti i nomi per Montella

L’Agenzia Pubblicitaria Facebook (intervista): stagisti, consegne e luoghi comuni