in

Casatenovo, incidente sul lavoro: morto un operaio di 38 anni

Una tragedia ha sconvolto il paese di Casatenovo, in provincia di Lecco. Un uomo è morto a causa di un incidente sul lavoro questa mattina 13 settembre 2019. L’operaio è rimasto schiacciato da una pressa. Inutile è stata l’intervento dei medici del 118, che hanno potuto solo costatarne il decesso. La vittima stava pressando alcune pelli quando è rimasto schiacciato nel macchinario. Per ora le dinamiche dell’incidente a Casatenovo sono tutte da individuare. Le forze dell’ordine, giunte sul luogo, stanno svolgendo tutte le dovute indagini per ricostruire quanto accaduto. La morte dell’operaio ha sconvolto un’intera comunità.

Leggi anche –> Andria, lite per mancata precedenza sfocia in dramma: 28enne ucciso a coltellate, fermato l’assassino

Incidente sul lavoro a Casatenovo

Una tragedia immane si è consumata questa mattina, 13 settembre 2019, a Casatenovo, in provincia di Lecco. Un altro incidente sul lavoro colpisce l’Italia. Un operaio di 38 anni è rimasto schiacciato sotto una pressa, mentre stava lavorando alcune pelli all’interno dell’allevamento. Sul posto sono intervenuti immediatamente i medici del 118 e l’eliambulanza con i Vigili del fuoco, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare, in quanto il macchinario l’ho praticamente decapitato. I medici dell’ambulanza non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Ora le forze dell’ordine sono giunte all’interno dell’azienda per poter svolgere le dovute indagini e chiarire le dinamiche di quanto accaduto. L’uomo si era sposato da pochissimo tempo. La sua morte ha gettato nello sconforto più assoluto sua moglie e la sua famiglia.

Altri incidenti sul lavoro

A Pavia ieri, 12 settembre 2019, sono morti altri quattro operai. I quattro uomini sono annegati in una vasca di liquami dell’azienda agricola di Arena Po, in provincia di Pavia. Due dei morti erano i proprietari dell’azienda agricola, uno dei più importanti allevamenti di bovini del Pavese. Gli altri due erano dipendenti dell’azienda. Due corpi sono stati recuperati subito dai Vigili del Fuoco mentre per gli altri due è stato necessario svuotare la vasca. L’allarme è stato dato dai familiari, che giunti sul luogo si sono accorti immediatamente dell’incidente.

Leggi anche –> Ponte Morandi, 9 arresti: falsi report sulle condizioni di altri viadotti

Immagini di repertorio

Andria, lite per mancata precedenza sfocia in dramma: 28enne ucciso a coltellate, fermato l’assassino

Mercedesz Henger Instagram, “mappamondo” in vista ma dettaglio non sfugge ai follower: «Cos’hai lì?»