in ,

Caserme abbandonate: a Roma, Torino e Milano gli spazi in disuso tornano in mano ai cittadini

Si parla ancora di spazi in disuso. Questa volta sono le caserme abbandonate di Roma, Torino e Milano ad essere al centro della cronaca: il ministro della Difesa Roberta Pinotti, infatti, ha restituito ai sindaci delle città un milione di metri quadrati, ad oggi inutilizzati, perché li “reinventino” ad uso civile.

spazi disuso conversione caserme abbandonate 2014

I primi cittadini avranno un anno di tempo per ripensare ai complessi militari, restituendone l’enorme potenziale alla cittadinanza. Il ministro rende anche noto che entro metà settembre sarà approvato un provvedimento che snellisce le procedure amministrative necessarie alla conversione degli edifici.

Un modo per rimettere in moto l’economia, ma anche un incentivo a valorizzare gli spazi di cui dispone il territorio, riprogettandoli come aree verdi o destinandoli ad edilizia abitativa a basso canone. Ma attenzione: se non si dovesse smuovere niente, gli edifici ritorneranno in mano al demanio.

(fonte: La Repubblica)

padre rapisce figli per portarli a combattere

Chi sono le due ragazze italiane rapite in Siria

accordo alitalia etihad

Ultime notizie 7 agosto 2014: Alitalia-Etihad news, Lupi “domani si firma”