in ,

Caserta: Gdf sequestra oltre 17 mln di euro falsi

Un’operazione lampo quella che nella notte hanno portato a termine i finanzieri della Compagnia di Marcianise, nel Casertano. Gli uomini della Guardia di finanza hanno sequestrato oltre 17 milioni di euro falsi, tutte banconote da 50 euro, secondo i finanzieri di ottima fattura e pronte per essere immesse sul mercato.

Le banconote false erano sapientemente nascoste in un furgone che trasportava materiale di cancelleria. In cella c’è finito un uomo incensurato di origine campana, accusato di “falsificazione di moneta, spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate”, che è stato trasportato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Nigeria: smentito il rilascio delle studentesse rapite da Boko Haram

iPhone 6 in Italia: oggetto del nostro desiderio, boom di prenotazioni on line