in ,

Caserta shock: 23enne tunisina uccisa a coltellate

Un barbaro omicidio si è consumato a Castel Volturno, in provincia di Caserta: il corpo senza vita di una ragazza 23enne quest’oggi è stato ritrovato martoriato da diverse coltellate nei giardini dell’ex Hotel Zagarella, struttura abbandonata ubicata nei pressi della strada statale Domiziana.

Gli inquirenti hanno da subito capito di trovarsi di fronte ad un caso di omicidio. La vittima è stata identificata immediatamente: si tratta di Rached Oumaima, di nazionalità tunisina. Sulla scena del crimine sono da ore impegnati in rilievi e accertamenti i carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Caserta.

Le uniche informazioni diramate finora riferiscono di presunti problemi di tossicodipendenza della vittima, il cui corpo sarebbe stato colpito ripetutamente su gola, costato e viso, e precedenti penali per furto. Il suo cadavere si trova ora al centro di medicina legale dell’Ospedale di Caserta e presto sarà sottoposto ad esame autoptico.

Attacchi di Panico: 13 articoli che devi assolutamente leggere + una risorsa gratuita per te

idee di viaggio San Valentino 2016

San Valentino 2016: 7 idee di viaggio nei borghi più belli e romantici d’Italia