in

Casey Stoner malattia: «Non ho più energie, ho un problema di salute»

Casey Stoner, pilota motociclistico australiano, che si è aggiudicato il campionato del mondo in MotoGP nel 2007 con la Ducati e nel 2011 con la Honda, non sta affatto bene. Il 34enne ha raccontato di essere afflitto da sindrome da affaticamento cronico, un male non molto comune, che lo limita molto e lo costringe ad assumere farmaci per tenere sotto controllo il problema.

Casey Stoner

«Ho un problema di salute», Casey Stoner non sta bene: svelato il motivo del ritiro

A parlare della sindrome da affaticamento cronico è stato proprio Casey Stoner al podcast Rusty’s Garage: «Non vado sul kart da più di un anno – ha detto il giovane al conduttore Greg Rust – «Non ho più l’energia. Se provo per un giorno, poi devo restare sul divano una settimana. Ultimamente non ho fatto molte delle cose che mi divertono ed è un po’ frustrante. Sono una decina di mesi che non riesco nemmeno a tirare con l’arco!». Il due volte campione del mondo, che si è ritirato dalle gare nel 2012, è risalito in moto un paio di settimane fa. Il giovane era negli USA per un evento pubblicitario: «Abbiamo fatto pochi giri con altri ragazzi. Non abbiamo spinto o altro, ma per me è stato già abbastanza…», ha raccontato Casey Stoner.

Casey Stoner

«In questi ultimi mesi sto migliorando con alcuni farmaci che sto assumendo, ma…»

«Fondamentalmente, con questa fatica cronica non sono in grado di mantenermi in forma ed in salute. Ho un problema, perché le mie costole vanno fuori asse ed essendo collegate alle vertebre, mi generano dolore anche alla schiena!», ha detto il pilota di motociclismo. Dichiarazioni che spaventano i fan: «In questi ultimi mesi sto migliorando con alcuni farmaci che sto assumendo, ma non sono ancora vicino a ricominciare ad allenarmi o a fare le cose che mi piacciono», ha concluso amaramente il giovane australiano, che ha iniziato la sua carriera da bambino nei Dirt e Short Track nel suo paese, vincendo 41 titoli con moto da 2 e 4 tempi, nelle cilindrate 50 e 125.

leggi anche l’articolo —> Anna Tatangelo malattia: «Avevo tutti i sintomi: bruciore di stomaco, reflusso, gonfiore…»

 

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Elisa Isoardi, notte con l’ex in una suite a Roma: ritorno di fiamma?

Omicidio Sacchi, Anastasia interrogata: «Non sapevo di avere 70 mila euro in borsa»