in ,

Caso Bozzoli news, mistero fatture fonderia: lì la soluzione del giallo?

Mentre incalza la polemica dei dipendenti della Fonderia Bozzoli srl (di proprietà al 50 e 50 di Mario Bozzoli e il fratello Adelio e figli, Alex e Giacomo) che si domandano quale sarà il loro futuro lavorativo giacché da più di un mese non percepiscono lo stipendio, si infittisce il giallo di Marcheno e con esso il mistero delle fatture.

A dare input alle indagini in tal senso, una clamorosa indiscrezione diffusa ieri sera durante la trasmissione di Rai Tre, Chi l’ha visto?, che è riuscita ad interpellare un artigiano della zona che di recente ha eseguito dei lavori presso la ditta di Bedizzole di proprietà esclusiva di Adelio e figli, il quale ha assicurato che i lavori furono però fatturati anche a nome di Mario Bozzoli (e quindi della fonderia Bozzoli di Marcheno) che avrebbe contribuito a quelle spese per non essendo intestatario della azienda.

In dettaglio è molto importante e riporta dritto alla dichiarazione fatta dalla moglie di Mario Bozzoli agli inquirenti all’indomani della sua scomparsa: la donna rivelò che il marito aveva avuto molti scontri con i familiari-soci proprio in merito a questioni aziendali, sostenendo che l’imprenditore nutriva dei sospetti nei loro confronti. In sostanza Mario Bozzoli pensava che il fratello e i nipoti prelevassero a sua insaputa del materiale dalla fonderia per portarlo nella azienda di Bedizzole o per rivenderlo e finanziare la nuova attività commerciale.

Dalla verifica di quei documenti fiscali da parte degli inquirenti potrebbero emergere importanti tasselli utili a ricostruire l’intricato puzzle investigativo, e ad avvalorare la tesi degli investigatori, ovvero che Mario Bozzoli avesse scoperto l’esistenza di codeste fatture e ne avesse chiesto conto al fratello. Si tratta delle stesse carte che il nipote di Bozzoli, Alex, strappò poco prima che gli inquirenti mettessero i sigilli alla fonderia? In quei documenti potrebbe avere trovato origine un movente per un possibile omicidio. Perché, lo ricordiamo, il fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti aperto dalla procura di Brescia indaga per omicidio e occultamento di cadavere.

Federico Bonazzoli al Brescia

Calciomercato Sampdoria news: Federico Bonazzoli potrebbe lasciare i blucerchiati

Anticipazioni Amici 15: Marco Maccarini nuovo insegnante di canto