in ,

Caso Bozzoli news: omicidio premeditato? Il giallo delle telecamere manomesse

La tanto attesa svolta nelle indagini sul caso relativo alla scomparsa dell’imprenditore bresciano, Mario Bozzoli, e della misteriosa morte del suo operaio, Giuseppe Ghirardini, potrebbe dipendere dalla deposizione audio che un dipendente della fonderia di Marcheno ha scelto di rilasciare alla trasmissione Quarto Grado.

Gianluigi Nuzzi, nella puntata andata in onda venerdì scorso, ha fatto sentire le parole dell’operaio, che ha gettato luce sull’ambiente lavorativo all’interno di quella azienda, dando adito a nuove inquietanti ipotesi sulla sparizione (e presunto omicidio) di Mario Bozzoli.

L’uomo ha parlato chiaramente di frequenti screzi tra Bozzoli e Ghirardini, che avrebbe avuto del risentimento nei riguardi del suo titolare, il quale non approvava la decisione del fratello Adelio e dei nipoti Giacomo e Alex, suoi soci, di conferigli incarichi di maggiore responsabilità. Presunti dissidi, quelli tra titolare e dipendente, che avrebbero potuto rappresentare il possibile movente di un delitto. “Beppe ritirava i pani e spazzava l’azienda, poi Adelio e i figli hanno voluto dare compiti di maggiore responsabilità ma Mario non era d’accordo, e questo ha creato dei malumori tra lui e Beppe”, così il dipendente della Fonderia che a voluto rimanere anonimo temendo “ritorsioni” da parte dei suoi capi.

Non solo, l’operaio della Bozzoli ha anche riferito che qualcuno poco tempo prima che l’imprenditore sparisse avrebbe manomesso proprio una telecamera indirizzata verso il forno in cui, secondo l’ipotesi vagliata dalla Procura di Brescia, sarebbe stato gettato e carbonizzato il corpo del 50enne scomparso la sera dell’8 ottobre.

“Questo filmato è a disposizione degli inquirenti, qualora ce lo richiedessero”, sono state queste le parole di Nuzzi, che ha offerto la sua disponibilità a collaborare con la Procura per la ricerca della verità. Se infatti venisse acclarato che la presunta manomissione di quella telecamera sia avvenuta davvero, significherebbe che qualcuno da tempo avrebbe studiato fin nei dettagli il modo per eliminare Mario Bozzoli, senza lasciare tracce.

Diretta Sassuolo Bologna

Bologna – Napoli 3-2 video gol, sintesi e highlights Serie A 15a giornata

Morgan Freeman

Morgan Freeman panico: problemi al suo aereo durante il decollo