in ,

Caso Catania Calcio, Pulvirenti confessa: “Truccate 5 partite”

Arrivano importanti sviluppi sul Caso Catania Calcio. Questa mattina il presidente del Catania Antonino Pulvirenti è stato sottoposto a un interrogatorio fiume dal procuratore Giovanni Salvi. Lo stesso procuratore di Catania, appena concluso l’interrogatorio, ha rilasciato dichiarazioni spiazzanti: “Il Presidente Antonino Pulvirenti ha ammesso di aver comprato 5 partite del campionato di Serie B. Dalla partita con il Varese sono state tutte gare truccate. Il costo delle operazioni? 100 mila euro a incontro. Pulvirenti – ha proseguito Salvi – ha ammesso di averlo fatto per il bene del Catania ma nega di averci scommesso sopra.”

Oltre al Presidente Pulvirenti sono stati ascoltati anche l’agente di scommesse online Giovanni Impellizzieri, il quale si è avvalso della facoltà di non rispondere, e l’ad del Catania Calcio Pablo Cosentino che si è proclamato assolutamente estraneo ai fatti. “Se Pulvirenti ha truccato quelle partite allora è un folle” le uniche dichiarazioni rilasciate da Cosentino. Venerdì la procura di Chieti ha interrogato l’ex ds del Catania Calcio Daniele Delli Carri, anch’egli però si è avvalso della facoltà di non rispondere.

In merito a un suo presunto coinvolgimento nel caso Catania Calcio, il presidente della Lazio Claudio Lotito ha rilasciato un comunicato per chiarire la propria posizione e l’assoluta estraneità ai fatti: ““Denuncio all’opinione pubblica l’ennesimo tentativo di certa stampa di screditarmi, e con me di screditare la stessa Figc. Mi riferisco alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa, in merito al mio preteso coinvolgimento nelle vicende oggetto delle indagini svolte dai giudici di Catania. L’ordinanza del giudice di Catania, alla pag. 468, afferma in modo chiaro che l’ipotesi secondo cui Lotito avrebbe in qualche modo condizionato il risultato della partita Catania-Avellino del 29 marzo 2015 non è stata confermata dalla successiva attività di indagine

coca cola summer festival 2015, emma marrone look, dolcenera

Coca Cola Summer Festival 2015, Emma e Dolcenera tra le artiste più glamour (Foto)

scomunica prete

Profili Facebook arcobaleno e il ricatto del prete: “Se appoggiate i gay ecco cosa vi faccio”