in ,

Caso Catania: Palazzi inizia le indagini, i campionati potrebbero slittare?

All’indomani degli arresti del presidente del Catania Pulvirenti e di altri sei dirigenti degli etnei nell’ambito del nuovo scandalo estivo del calcio italiano, il Procuratore federale Palazzi è tornato in gioco per indagare per conto della Figc su questo caso che si aggiunge al secondo filone di indagini della procura di Cremona, ai due della procura di Catanzaro e a quella di Napoli.

Stefano Palazzi ha così aperto un fascicolo, annunciando, così come riportando i colleghi di Gazzetta dello Sport, l’acquisizione degli atti dell’inchiesta della procura di Catania; ci sarà da indagare molto, soprattutto per quel che riguarda la Serie B visto che anche il Teramo è nell’occhio del ciclone per l’illecito sportivo che l’ha portato alla promozione in cadetteria.

Le indagini su Serie B, Lega Pro e Dilettanti potrebbero far slittare l’inizio dei rispettivi campionati visto che ci saranno da riscrivere gli elenchi dei partecipanti: le probabili retrocessioni a tavolino delle squadre indagate porteranno al ripescaggio di altrettante società; inoltre c’è da verificare la posizione dell’Atalanta in questo campionato visto il probabile coinvolgimento dell’ex tecnico Colantuono e del Dg Zamagna.

Hollande contro Obama

Wikileaks su USA rivelazione scottante: spiano i presidenti francesi, Obama alle strette

Ecco gli scatti della bellezza al naturale di un fotografo ungherese

I volti della strada, ecco gli scatti della bellezza al naturale di un fotografo ungherese (Foto)