in

Il caso Clemente Russo arriva anche in UFC: le parole al veleno di Marvin Vettori

I quindici giorni di Clemente Russo al Grande Fratello Vip hanno scatenato l’opinione pubblica. Non solo personaggi dello spettacolo, anche politici e associazioni contro l’omofobia e la violenza sulle donne si sono schierati contro le parole usate dal pugile campano prima nei confronti di Bosco, poi di Simona Ventura nella seconda settimana. Adesso anche Marvin Vettori, il più giovane italiano ad esordire in UFC, ha usato parole al veleno nei confronti dell’ex concorrente del GFVip.

Se la tua donna dovesse tradirti, invece di pensare ad ammazzarla, vieni in gabbia con me che ci penso io a schiarirti le idee! Se ti fossi allenato di più, magari avresti ottenuto qualche risultato, magari avresti fatto qualche risultato da professionista, invece di continuare a fare il dilettante.”  Questo il messaggio scritto sul proprio account Facebook dall’atleta dell’UFC.

Parole che suonano addirittura come delle minacce quelle di Marvi Vettori nei confronti di Clemente Russo e alle quali il pugile con molta probabilità non risponderà, evitando di rovinare ancora di più la sua posizione dopo le affermazioni nella casa del Grande Fratello.

Seguici sul nostro canale Telegram

Moto Gp 2017 calendario

Moto Gp 2017 calendario test: ecco tutte le date

Nomadi concerto per alluvione 2014

Nomadi concerti 2016, paura a Bologna: camion invade Piazza Maggiore