in ,

Caso Concordia, ultime news Pomeriggio 5: Francesco Schettino era a conoscenza della possibile partecipazione a L’isola dei famosi

Continua la polemica in merito al comandante Francesco Schettino e allo scherzo inscenato da Le iene, andato in onda qualche giorno fa durante il programma condotto da Ilary Blasi. A prendere la parola in diretta a Pomeriggio Cinque è stato l’avvocato Francesco Pepe, figlio di Domenico Pepe, ex difensore del comandante della Costa Concordia.

È stato proprio lui ad essere il mediatore nella trattativa con i finti emissari della trasmissione L’isola dei famosi. Pepe, che in questi ultimi tre anni si è occupato dei rapporti con la stampa in merito alla figura di Francesco Schettino, ha ribadito che il comandante, indagato nel caso del naufragio della Concordia, era a conoscenza della trattativa ed era favorevole alla sua partecipazione al reality di Canale 5. Proprio lo stesso Schettino aveva dato indicazioni al suo mediatore per concludere il contratto con la trasmissione per oltre 2 milioni di euro, di cui una parte sarebbe andata in beneficenza.

Quando è scoppiato il caso, Schettino però ha smentito tutto, facendo finta di non conoscere la persona che si era spacciato come suo manager. “Ho provato profondo dispiacere e amarezza leggendo le dichiarazioni rilasciate da Schettino” ha commentato Francesco Pepe che ha dichiarato di aver più volte tentato di mettersi in contatto con il comandante dopo il fatto, non trovando risposta da parte sua. Ora, dopo quanto successo, sia Francesco sia suo padre Domenico Pepe, da sempre al fianco del comandante della Costa Concordia, hanno lasciato la difesa dell’uomo.

ricette dolci dopo il tiggi

Ricette Dolci dopo il tiggì: il profiteroles caffè e mascarpone

Champions League

Juventus – Borussia Dortmund, Champions League: probabili formazioni e ultime news