in ,

Caso Costa Concordia, riprende il processo: Schettino assente in aula

Dopo la pausa estiva è ripresa questa mattina il processo per il caso del naufragio Costa Concordia che vede sul banco degli imputati il comandante Francesco Schettino. In aula però l’imputato è risultato assente. Per la prima volta, infatti, dopo quasi quaranta udienze, il comandante della Concordia, la nave crociera naufragata nei pressi dell’Isola del Giglio, non si è presentato in aula.

In apertura dell’udienza, che si svolge  al Tribunale di Grosseto, il pm ha chiesto al tribunale una perizia sul Dna di alcuni resti ossei trovati sulla nave dopo il suo trasferimento dal Giglio a Genova. Si deve accertare se questi resti appartengano a Russel Rebello, ancora disperso, o a Maria Grazia Trecarichi.

De Sanctis portiere della Roma

Roma calcio ultimissime: Morgan De Sanctis parla di rinnovo

Josè Mourinho

Calcio estero: Manchester City-Chelsea, Lampard tradisce l’amata ex, Josè Mourinho mai banale attacca Manuel Pellegrini