in ,

Caso Elena Ceste Pomeriggio Cinque: novità sui vestiti di Elena

Si parla ancora del caso Elena Ceste a Pomeriggio Cinque. Barbara D’Urso, assieme al suo ospite in studio, Giangavino Sulas, collaboratore della rivista Oggi che si occupa dei casi di cronaca nera italiana, si interrogano sulle novità in merito ai vestiti di Elena. Secondo la loro ricostruzione dei fatti, Michele Buoninconti avrebbe mostrato ai suoceri alcuni vestiti che ha trovato in giardino, altri rispetto a quelli che doveva indossare la vittima nel momento della scomparsa. Secondo le parole di Sulas, “nell’ordinanza si parla di ‘doppi vestiti’. I carabinieri sapevano che il marito stesse mentendo e da quel momento è stato monitorato”. Michele avrebbe così mentito ai carabinieri e ai parenti di Elena fin dal primo momento.

Durante la trasmissione è stato mandato in onda un video inedito di alcune dichiarazioni di Michele Buoninconti che, riferendosi ai giornalisti presenti davanti alla sua casa, chiedeva informazioni in merito alla presenza o meno dei carabinieri: “I carabinieri sono venuti a prendere l’ultima prova” dice Michele Buoninconti, facendo riferimento alle ciabatte della moglie che l’uomo dice di aver ritrovato davanti al portoncino di casa. “È stato lui a dire che Elena Ceste è andata via scalza, ma poi alle telecamere ha dichiarato di dover dare ai carabinieri l’ultima prova” – ha detto Sulas alla D’Urso, focalizzandosi proprio su queste ultimissime parole. Come faceva Michele a sapere che proprio quelle ciabatte rappresentassero ‘l’ultima prova’?

Messico: trovati 61 cadaveri in forno crematorio abbandonato

Calendario Serie A 5a giornata

Calendario Serie A: anticipi, posticipi e diretta tv della ventiduesima giornata di Serie A