in ,

Caso Isabella Noventa: Debora e Freddy Sorgato hanno mentito su tutto?

La trasmissione di Retequattro, Quarto Grado, ha aperto la putata di venerdì 3 febbraio affrontando il caso di Isabella Noventa, la segretaria di Albignasego scomparsa la notte del 16 gennaio 2016 e il cui corpo non è stato ancora ritrovato. Gianluigi Nuzzi ha commentato con gli ospiti in studio le nuove immagini acquisite agli atti in cui è ben identificabile l’automobile di Debora Sorgato, mentre la notte dell’omicidio si allontanava dalla villa di Freddy Sorgato a Noventa Padovana.

I Sorgato, in carcere, accusati insieme a Manuela Cacco dell’omicidio di Isabella Noventa avrebbero sempre mentito? La sequenza di immagini potrebbe servire alla Procura di Padova per ricostruire in maniera diversa la dinamica del delitto. La macchina si Debora Sorgato sarebbe passata sotto la telecamera che l’ha ripresa alle ore 00:23 del 16 gennaio 2016 e secondo quanto ipotizzato dagli investigatori sulla macchina potrebbe essere stato nascosto il corpo della Noventa.

Le immagini in questione, però, non chiariscono con certezza chi ci sia a bordo della macchina e se ci sia anche un passeggero accanto all’autista. Ai microfoni di Quarto Grado l’ex marito di Isabella Noventa, ha anche avanzato l’ipotesi che i fratelli Sorgato possano essere stati aiutati da un complice che da qualche parte li aspettava per disfarsi del corpo in modo tale da non poter più essere ritrovato.

Il Minotauro Cieco: storia e libertà intellettuale nel libro di Francesca Romana Mormile [RECENSIONE]

portatile

Migliori regali economici San Valentino 2017 per Lui e per Lei sotto i 100 euro: offerte e prezzi su Amazon.it