in ,

Caso Marò: dall’India gli auguri di Natale di Salvatore Girone

Salvatore Girone manda dall’India, dove è confinato da quasi 3 anni, gli auguri di Natale attraverso una lettera rivolta a coloro che si stanno impegnando per risolvere l’intricata vicenda con New Delhi, ai militari come lui, in missione e lontani da casa, e all’amico e collega Massimiliano Latorre, in Italia per problemi di salute.

Nel suo messaggio spedito all’Ansa, il fuciliere di Marina non dimentica di ringraziare tutte le persone che gli sono vicine in questa disavventura che pare destinata a non volersi risolvere: “Tanti Auguri di Buon Natale a tutti coloro che credono nella Santità di questa ricorrenza. Buon Natale ai cari colleghi che sono impegnati nelle missioni ed a quanti di essi invece hanno la fortuna di essere riuniti con le loro famiglie”.

“Un sentito Buon Natale” – scrive ancora –“alla gente bisognosa che in questa difficile epoca affronta con difficoltà la quotidianità della vita. I miei auguri di Buon Natale vanno poi a tutti i bambini che non possono ricevere calore e affetto dai loro cari lontani”.

Donna accoltella a morte il figlio 13enne

Macerata: donna uccide il figlio 13enne a coltellate: “Volevano portarmelo via”

60 anni della fondatrice degli Eurythmics

Annie Lennox compie 60 anni: dagli Eurythmics alla carriera solista, una vita sul palcoscenico