in ,

Caso Marò, permesso sanitario a Latorre: concessa proroga di 3 mesi

La Corte Suprema indiana ha accolto la richiesta di proroga del permesso sanitario inoltrata nei giorni scorsi dal legale di Massimiliano Latorre. Il Fuciliere di Marina, in Italia da mesi per sottoporsi alle cure mediche a causa dell’ictus cerebrale che lo colpì il 31 agosto scorso, potrà godere di questo permesso speciale per altri 3 mesi, fino al 15 luglio.

La decisione è arrivata dopo un dibattito durato circa 20 minuti cui hanno presenziato, oltre ai tre giudici dell’aula 3 della Corte Suprema di New Delhi, i legali di Latorre, Sole Sorabjee e L.K.Tulzi, e il pm aggiunto indiano Pinki Anand. La proroga concessa a Latorre è stata accolta con gioia e sollievo dai suoi familiari.

“Sicuramente questa proroga consente a Massimiliano di proseguire le cure in un ambiente più salubre quale può essere quello domestico. Questo almeno dal punto di vista fisico. Da quello psicologico sicuramente è un sollievo temporaneo”, così ha commentato la compagna del Marò, Paola Moschetti.

marchetti consigli fantacalcio 38a giornata

Ultime notizie Lazio calcio: Marchetti salta la partita con l’Empoli

sopracciglia 2015 rihanna

Sopracciglia 2015, Rihanna punta al look boyish imitando Frida Kahlo