in ,

Caso Marò ultime notizie: possibile rientro in Italia di Salvatore Girone

Sono buone le ultime indiscrezioni sul caso dei due Marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre“L’Italia è convinta vi siano i presupposti, sia giuridici sia umanitari, affinché il Tribunale arbitrale possa considerare positivamente la possibilità di far rientrare Salvatore Girone”, queste parole le ha pronunciate l’ambasciatore Francesco Azzarello, agente del governo italiano davanti al Tribunale arbitrale internazionale dell’Aja, alla vigilia dell’udienza di richiesta di rimpatrio del nostro fuciliere di Marina confinato a New Delhi per la vicenda a tutti ormai nota.

Il Collegio difensivo italiano che domani esporrà le proprie ragioni per il rimpatrio di Girone, è in riunione permanente all’Aja da domenica, per preparare al meglio la sua strategia.

Si tratta degli stessi legali che difesero le posizioni del governo italiano davanti al Tribunale sul diritto del mare di Amburgo, composta da personalità di spicco della giurisprudenza, italiane e non. Dopo l’udienza, la decisione dei giudici del Tribunale arbitrale internazionale sulla richiesta italiana di far rientrare in patria Salvatore Girone arriverà tra circa un mese.

Credere in Dio cambia personalita

Credere in Dio influisce sul nostro cervello: ecco cosa succede

Bruxelles attentato terrorista

Allarme terrorismo: chiudere le frontiere serve davvero?