in ,

Caso Melania Rea news: Salvatore Parolisi chiede un altro scontro di pena

Salvatore Parolisi chiede un’ulteriore riduzione di pena. L’ex Caporal maggiore dell’Esercito condannato in via definitiva a 20 anni di reclusione per l’omicidio della moglie Melania Rea con sentenza della Corte d’Assise d’Appello di Perugia del 27 maggio 2015, dopo un iter giudiziario che l’ha visto dapprima condannato in primo grado all’ergastolo, pena poi ridotta a 30 in Appello e a 20 dopo il ricorso in Cassazione, ha infatti presentato un nuovo ricorso in Cassazione per chiedere un ulteriore sconto di pena.

I legali di Parolisi, Valter Biscotti, Nicodemo Gentile e Federica Benguardato, nel ricorso bis presentato alla Suprema Corte hanno infatti reclamato il riconoscimento per il loro assistito delle attenuanti generiche ovvero “pregressa incensuratezza, giovane età, attaccamento alla figlioletta, qualità di uomo mite e di militare impegnato in missioni umanitarie”. La Cassazione non si è ancora pronunciata circa la data della nuova udienza che darebbe inizio inizio al quinto processo per Salvatore Parolisi.

Moto Gp Philip Island

Moto Gp Sepang: collisione Rossi – Marquez, dalla Spagna scaricano Valentino: “E’ caduto un idolo”

la terra trema milano, la terra trema 2015,

La Terra Trema 2015 a Milano: Expo e i problemi del lavoro per la nona edizione