in ,

Caso Pantani, parla il legale della famiglia: “Sarà indagine lunga e complessa”

All’indomani della clamorosa notizia della riapertura del caso sulla morte di Marco Pantani, l’avvocato della famiglia del Pirata, Antonio De Rensis, lascia intendere che la riapertura della indagini comporterà un lavoro “lungo e complesso”, e dichiara: “L’indagine avrà diversi step e diverse fasi, una propedeutica all’altra”.

De Rensis ha redatto l’esposto presentato alla Procura di Rimini in cui si richiedeva la riapertura del caso, sostenendo la tesi che Marco Pantani non fosse solo nella camera d’albergo in cui fu ritrovato cadavere, il 14 febbraio del 2004. I lavori di indagine entreranno nel vivo a settembre, ha aggiunto l’avvocato, e si ripartirà dall’esame del traffico telefonico intercorso tra gli spacciatori del Pirata, risultato fitto e continuo dopo la morte del ciclista, prima che il suo corpo fosse scoperto.

insonnia smartphone tablet

Smartphone e tablet prima di dormire non causano l’insonnia

Chelsea con John Terry

Chelsea news : il tecnico Mourinho ha parlato di Terry