in ,

Caso Roberta Ragusa Quarto Grado ultime novità: Logli sarà processato, ma la vittima avrà giustizia?

Si riapre la possibilità di dare giustizia a Roberta Ragusa? La trasmissione Quarto Grado è tornata ad occuparsi del caso della donna scomparsa dalla sua casa di Gello di San Giuliano Terme (Pisa), nella notte tra il 13 e 14 gennaio 2012, e di cui non si è mai più avuto notizie, proprio nel giorno in cui la Corte di Cassazione ha detto no al proscioglimento di Antonio Logli, marito della Ragusa.

Anche se è prematuro poter parlare di responsabilità di Antonio Logli, i parenti e l’associazione Penelope chiedono che l’uomo venga processato per cercare di stabilire la verità. La Corte di Cassazione ha messo insieme tutti gli indizi emersi in fase di indagini e ha accolto il ricorso presentato dai Procura di Firenze, dalla Procura di Pisa e dai perenti di Roberta Ragusa, non si conoscono ancora le motivazioni della Suprema Corte, ma essa ha annullato il proscioglimento col rinvio al tribunale di Pisa il “non luogo a procedere” disposto nei confronti di Antonio Logli.

Al centro dell’attenzione di Quarto Grado c’è il movente che potrebbe avere mosso Antonio Logli, rintracciabile nella divisione del patrimonio familiare in caso di separazione e nella sua volontà di volersi costruire una vita con la giovane amante, Sara Calzolaio

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Amici 15

Amici 15 anticipazioni puntata 26 Marzo 2016: Emanuele nella Squadra Bianca e Michele Squadra Blu

isabella noventa news corpo

Isabella Noventa a Quarto Grado ultime novità: Freddy e Debora Sorgato incontreranno un notaio in carcere