in ,

Caso Yara a Domenica Live, aggressione sorella Bossetti: foto inedite la smentiscono

Le presunte aggressioni a Laura Letizia, sorella gemella di Massimo Bossetti, sarebbero smentite da una sequenza di fotogrammi in mano ai carabinieri ai quali la donna ha raccontato di essere stata – per 4 volte in pochi mesi – vittima di intimidazioni e percosse da parte di sconosciuti.Le immagini inedite che smentirebbero la donna oggi pomeriggio sono state mostrate in diretta da Barbara D’Urso, durante la puntata di Domenica Live.

Gli inquirenti non credono alle parole della donna perché nelle foto in loro possesso, quelle che la riprendono vicino casa dei genitori, a Terno d’Isola, nei momenti in cui a suo dire fu aggredita da due ragazzi sulla trentina, in moto, non vi sarebbe traccia di alcuna persona sospetta.

Nel frame dei video infatti si vedrebbe Laura Letizia sola in strada. Nessuna auto o moto passerebbe in quei momenti, nessuno che le si avvicini per minacciarla e molestarla. Eppure lei in una telefonata alla madre Ester Arzuffi racconta il contrario: “Due con uno scooter, avranno avuto 25-30 anni … e una macchina. Due erano meridionali e uno tipo un moldavo, un croato ..”. La donna riferisce alla madre anche la minaccia rivoltale dai presunti aggressori: “Vieni qua … che ti faccio vedere io a te a tuo fratello cosa vuol dire bimbi pedofili”. Ma di quelle persone nei video non ci sarebbe alcuna traccia.

ricette bambini pasqua

Pasqua 2015, ricette facili e veloci per bambini: i cucchiaini-segnaposto di cioccolato

Juventus Stadium

Juventus – Genoa: 1-0 Diretta Serie A aggiornamenti live e risultato finale