in ,

Caso Yara Gambirasio news a Quarto Grado: sul dna si deciderà la pena di Massimo Bossetti?

A Quarto Grado si è parlato del processo a carico di Massimo Bosseti, il muratore di Mapello accusato di essere l’assassino della piccola Yara Gambirasio. Le ultime udienze si sono incentrate sulla famigerata “prova regina”: le tracce di Dna estrapolate da grosse tracce ematiche trovate sui leggins e sugli slip della tredicenne.

Tuttavia sulla prova che potrebbe costare l’ergastolo a Massimo Bossetti difesa e accusa si stanno scontrando da diversi giorni e si trovano su posizioni diametralmente opposte. Per l’accusa il Dna è una prova schiacciante, mentre per la difesa una vera e propria bolla di sapone.

In particolare per la difesa di Bossetti il dna ritrovato, così come è stato analizzato non premetterebbe di risalire a Massimo Bossetti, come sostenuto dai Ris di Parma e dai consulenti della famiglia della piccola Yara Gambirasio.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

insegnante scomparsa a castellamonte

Caso Gloria Rosboch Quarto Grado ultime novità: l’ex alunno le aveva promesso un futuro insieme?

C e Posta Per Te facebook

Programmi Tv stasera, 6 febbraio 2016: C’è posta per te e Sogno o son desto 3