in ,

Caso Yara Gambirasio ultime notizie a Pomeriggio 5: tutte le novità sull’udienza di oggi

Questa mattina, venerdì 11 Settembre 2015, nel Tribunale di Bergamo, è iniziata la nuova udienza per il caso riguardante la morte di Yara Gambirasio, la ginnasta di Brembate. Con ancora l’udienza in atto, Barbara D’Urso, nella puntata di Pomeriggio 5, ha aggiornato i telespettatori su tutte le novità riguardanti quanto avvenuto in aula e raccontando così cosa è successo fra Massimo Bossetti e i genitori della ginnasta facendo aggiungere ai suoi inviati alcuni importanti dettagli che potrebbero essere importanti per avere un quadro generale del tutto.

Dal racconto degli inviati di Pomeriggio 5, quindi, si è appreso che questa mattina al Tribunale di Bergamo sono giunti per primi gli avvocati di Massimo Bossetti e poi sono arrivati i genitori di Yara Gambirasio, gli unici ad entrare in macchina. In aula sono state convocate, oltre alla mamma e al papà di Yara, le tre amiche del cuore della ginnasta e le insegnanti della ragazza. Era invece presente, senza aver ricevuto nessuna convocazione ufficiale, ma semplicemente per sostenere il fratello, Maria Letizia, sorella di Massimo Bossetti. Assente, invece, la mamma dell’operaio di Mapello.

Fra le varie indiscrezioni gli inviati della trasmissione di Canale 5 hanno anche raccontato di aver visto un Bossetti che non ha più i capelli biondi ma brizzolati e che è sempre abbronzato, perché, da come dicono, pare che prenda il sole nelle pause, nelle varie ore d’aria in carcere.

Successivamente Barbara D’Urso si è concentrata sulla possibilità che i genitori di Yara Gambirasio avessero guardato negli occhi Massimo Bossetti siccome prima dell’udienza avevano detto: “sarà un grande dolore”, “ci affideremo alla giustizia” ed aggiunto: “guarderemo Bossetti negli occhi”, ma a quanto pare così non è stato. Nella sua deposizione la mamma di Yara ha tenuto lo sguardo basso e ha in tutti i modi evitato di guardare Bossetti, che, invece, la guardava fissa. Secondo gli inviati della trasmissione l’operaio di Mapello aveva un atteggiamento di sfida, ma la sorella dell’uomo, scrivendo un messaggio a Barbara D’Urso, ha voluto ribadire che Bossetti ha guardato in faccia i genitori di Yara così come ha sempre fatto con tutti gli altri senza nessun atteggiamento di sfida.

Dall’udienza di oggi è poi emerso come la difesa abbia chiesto di poter visionare il diario di Yara Gambirasio e come sia stato disposto che esso sia messo a disposizione degli avvocati di Bossetti senza che però venga tolto alla famiglia della ginnasta.

Pennetta Us Open 2015

Tennis, Us Open 2015: Flavia Pennetta in finale, Halep battuta in due set

Veronica Panarello non scusa la sorella

Andrea Loris Stival ultime notizie a Pomeriggio 5: Carmen e Antonella contro Veronica Panarello