in ,

Caso Yara, gravi accuse di Bossetti al padre: “Quello che ha fatto non è normale…”

Una nuova indiscrezione sul processo Yara è stata diffusa ieri, e col passare delle ore è stata ripresa da varie testate giornalistiche. Anche UrbanPost, che si occupa assiduamente del caso, vi rende edotti del suo contenuto, per dovere di cronaca. Il settimanale Giallo parlando della lunga deposizione in aula dell’unico imputato al processo per l’omicidio della 13enne di Brembate, Massino Bossetti, riferisce che il carpentiere avrebbe rivolto gravi accuse al padre della vittima.

Bossetti avrebbe criticato Fulvio Gambirasio dopo averlo visto in cantiere i giorni immediatamente successivi alla scomparsa della figlia. “Mi sono meravigliato di averlo visto là mentre tutti cercavano sua figlia, e ho pensato che non è un papà normale uno che fa così. Del lavoro cosa importa in questi casi”, queste le parole dell’imputato davanti alla Corte d’Assie di Bergamo.

Bossetti, proseguendo nella deposizione, avrebbe poi fatto il paragone con se stesso: “Io mi sarei comportato diversamente da lui. Sarei andato in giro con i carabinieri a cercare mia figlia. Mia figlia è mia figlia, al diavolo il lavoro. Ho pensato: questo non è un papà normale”.

Uomini e Donna Gemma e Giorgio Trono Over

Anticipazioni Uomini e Donne trono over: Giorgio chiede di ballare con Gemma

Elisabetta Gregoraci Instagram: gli auguri al figlio Nathan Falco fanno impazzire il web