in

Caso Yara: Massimo Bossetti Cassazione, la sua viva voce in esclusiva a Quarto Grado (Audio)

Omicidio Yara Gambirasio: la viva voce di Massimo Bossetti in eslcusiva a Quarto Grado. Nella puntata del programma di Rete 4 condotto da Gianluigi Nuzzi, andata in onda ieri sera 5 ottobre, si è tornati a parlare del processo a Massimo Bossetti giunto ormai al suo ultimo atto, la sentenza in Cassazione.

caso yara news quarto grado

Di nuovo è stato dato spazio esclusivamente alla difesa del muratore di Mapello, senza alcun contraddittorio in studio Per la prima vota in tv, un programma ha ospitatotutto il pool difensivo di un imputato, che ha potuto illustrare le ragioni del suo ricorso contro la sentenza d’Appello che ha condannato anche in secondo grado Bossetti alla pena dell’ergastolo. Il perno del ricorso, com’è noto, la prova del Dna e la richiesta di una super perizia su quella traccia genetica (Ignoto 1-Giuseppe Guerinoni) che il 14 giugno 2014 portò alla incriminazione e all’arresto del carpentiere bergamasco. E’ stato mandato in onda anche un audio di una telefonata intercorsa tra Massimo Bossetti e la moglie. Marita Comi ha fatto avere la registrazione della telefonata alla trasmissione che ieri l’ha mandata in onda. Nella conversazione telefonica Bossetti è esausto e sembra abbattuto, confida sì nel verdetto della Cassazione – la cui udienza è fissata per il prossimo venerdì 12 ottobre – ma il tono di voce è dimesso. “Spero che i giudici siano più corretti”, dice a Marita che più volte gli intima di tenere duro.

intercettazione bossetti e marita

Potrebbe interessarti anche: Massimo Bossetti Cassazione, difesa a Quarto Grado: la chiave per riaprire il caso

“Sono stanco di tutto. Stanco di subire tutto ingiustamente”, così il muratore in una telefonata dal carcere alla moglie, il cui audio è stato trasmesso a Quarto Grado. L’uomo, condannato in appello per l’omicidio della 13enne Yara Gambirasio, ha sempre sostenuto la sua innocenza anche dopo la conferma della condanna in Appello. “Spero sinceramente che questi giudici questa volta siano più corretti e scrupolosi”, ha detto Bossetti alla moglie. Venerdì 12 è vicino, il giorno della verità sta per arrivare e il team difensivo di Bossetti – capitanato dagli avvocati Claudio Salvagni e Paolo Camporini – è apparso fiducioso e agguerrito più che mai. Ecco l’audio della telefonata:

 

Fabrizio Corona fa donazione di 2mila euro a centro anti-violenza, che rifiuta il denaro

Gessica Lattuca news: ecco l’ex datore di lavoro, è coinvolto nel giallo? (FOTO)