in ,

Caso Yara news, Massimo Bossetti di nuovo in aula: guerra sulle carte processuali

Massimo Bossetti oggi di nuovo in aula: l’unico indagato per l’omicidio di Yara Gambirasio, dopo il rinvio a giudizio notificato dal gip Ezia Maccora lo scorso 27 aprile, stamani si è presentato di nuovo in tribunale, a Bergamo. Alle 11 ha infatti avuto luogo l‘udienza  di formazione del fascicolo in preparazione del processo che inizierà il 3 luglio prossimo e vedrà imputato il carpentiere bergamasco.

Nonostante si trattasse di un’udienza ‘tecnica’, Massimo Bossetti ha scelto di essere presente in aula, arrivando oggi alle 8.30 in tribunale a bordo di un furgone cellulare della polizia penitenziaria e passando dal retro dell’edificio.

Oggi si è deciso quali atti ammettere al fascicolo dibattimentale; il gup Ciro Iacomino ha incluso nel fascicolo a carico del muratore di Mapello tutti gli atti di indagine, compreso quello relativo alla consulenza del Ris sul Dna di Ignoto 1 rinvenuto sul corpo della ginnasta e che invece il pool difensivo di Bossetti aveva chiesto fosse escluso. Sarà quindi il giudice della Corte d’assise a valutarne l’attendibilità in sede di dibattito processuale.

Galaxy S6

Samsung Galaxy S6 Edge video news: iPhone 6 ispira il nuovo spot e rinnova la rivalità tra i due produttori di smartphone

anoressia bulimia guarire dai disturbi alimentari

Guarire dai disturbi alimentari: come sconfiggere anoressia e bulimia grazie ai centri e alle cure giuste