in ,

Caso Yara news a Mattino 5: Bossetti tradito da un ricordo: “Campo bagnato e fangoso”

Oramai le indagini preliminari sul caso Yara Gambirasio si sono concluse da una settimana, e le indiscrezioni che di ora in ora emergono in merito, danno idea che la posizione dell’unico indagato per l’omicidio, Massimo Bossetti, sia seriamente compromessa. Intercettazioni shock, in primis, in cui il muratore di Mapello, parlando in carcere con la moglie Marita, si lascerebbe sfuggire dettagli ed informazioni di una certa gravità che secondo la Procura di Bergamo proverebbero la sua colpevolezza.

Tra questi, un ulteriore elemento che striderebbe con quanto sempre sostenuto dal carpentiere 44enne durante gli interrogatori, ovvero la sua estraneità ai fatti contestatigli e il suo vuoto di memoria relativo a quella sera del 26 novembre 2010, quando la ginnasta di Brembate fu sequestrata, seviziata e uccisa. Arrestato il 16 giugno 2014, a quasi 4 anni dall’omicidio, Massimo Bossetti verosimilmente non avrebbe dovuto ricordare niente o quasi di una normale sera post lavorativa di 4 anni prima. E così infatti lui dice agli inquirenti, smentendosi però durante i colloqui in carcere con la moglie, segretamente intercettati dalla Procura. “In quel periodo lì pioveva, nevicava, ricordi?”, dice il muratore alla moglie, che risponde: “Quella sera lì no, però”. “Ma il campo era bagnato, la terra impalciata, se corri è facile che le scarpe si perdano”, continua Bossetti scendendo nei dettagli.

Le sue parole acquisiscono una notevole importanza se le si va a comparare con quanto relazionato dalla anatomopatologa, Cristina Cattaneo, che ha compiuto analisi ed accertamenti sul corpo della vittima. La dottoressa dà del campo di Chignolo d’Isola, luogo del ritrovamento di Yara, le medesime descrizioni fatte dal Bossetti: un campo fangoso in cui la ginnasta sarebbe arrivata a piedi, probabilmente tentando di sfuggire al suo aggressore. Ci troviamo di fronte solo a delle sorprendenti coincidenze o si tratta di gravi indizi di colpevolezza?

Reja atalanta Serie A

Atalanta ultimissime: Reja nuovo allenatore, esonerato Colantuono

Amici 14 anticipazioni quinta puntata Serale

Amici 14 anticipazioni: Cristian, Michele e Davide accederanno al Serale?