in ,

Caso Yara processo Bossetti: domani parlerà la sorella maggiore della ginnasta

Domani alle 9.30 presso il Tribunale di Bergamo avrà luogo la quarta udienza del processo che vede imputato Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore bergamasco 45enne fortemente sospettato dell’omicidio di Yara Gambirasio.

Dopo i genitori della ginnasta, Maura e Fulvio Gambirasio, il pm Letizia Ruggeri domani chiamerà a testimoniare Keba, la sorella maggiore della vittima, oggi 20enne. La giovane, che aveva un rapporto molto confidenziale con la sorellina più piccola, tornerà a ripetere quanto già dichiarato agli inquirenti ovvero che Yara non le parlò mai di frequentazioni e/o conoscenze con uomini adulti, ribadendo la sua vita ‘senza ombre’ fatta di famiglia, studio, ginnastica ritmica e amiche.

Dopo di lei sarà la volta di Dario Scotti, l’aeromodellista di Bonate Sotto che il 26 febbraio 2011, a tre mesi esatti dal delitto, ritrovò per puro caso il corpo mummificato della ragazzina tra le sterpaglie del campo di Chignolo d’Isola. Ma domani testimonierà anche Fabrizio Francese, l’uomo che poco prima della scomparsa incrociò Yara mentre usciva dalla palestra, riuscendo a focalizzare con esattezza l’orario dell’incontro – circa le 18.40 – per aver letto l’ora sull’orologio del cruscotto dell’auto.

IFF MODA ITALIANA CINA COSTO ZERO

La nuova frontiera della moda italiana: la Cina pronta a sponsorizzare il Made in Italy

ricette salate detto fatto

Ricette salate Detto Fatto: il piatto del buonumore in rosa di Marco Martinelli