in ,

Caso Yara processo, fasi conclusive: Massimo Bossetti sarà condannato?

Domani, venerdì 13 maggio 2016, avrà luogo presso la Corte d’Assise di Bergamo la 39esima udienza del processo a carico di Massimo Bossetti, il muratore 45enne accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio. Iniziato il 3 luglio di un anno fa, il dibattimento giunge dunque alle sue fasi conclusive: la sentenza di primo grado è infatti attesa per i giorni successivi all’8 giugno.

Per domani è atteso l’intervento del pubblico ministero, Letizia Ruggeri, che spiegherà nel dettaglio i punti salienti del quadro accusatorio dal quale per l’accusa si evincerebbe la colpevolezza dell’imputato, e formalizzerà la richiesta di condanna, che si dà per scontato sarà il massimo della pena.

>>> QUI TUTTI GLI ARTICOLI SUL CASO YARA 

In particolare la traccia del suo Dna sulla vittima, e poi i video delle telecamere che immortalano un furgone nei pressi della palestra dove si trovava la ragazzina la sera in cui fu uccisa, per l’accusa riconducibile al cassonato Iveco Daily in uso al muratore all’epoca dei fatti.

zenzero, zenzero controindicazioni, zenzero controindicazioni in gravidanza, zenzero controindicazioni tiroide, zenzero controindicazioni cuore, zenzero proprietà,

Zenzero controindicazioni: gravidanza, tiroide e cuore

bari arrestate maestre asilo

Bari arrestate 2 maestre di scuola materna: legavano e picchiavano i bambini