in ,

Caso Yara processo news, il Ris in aula conferma: “Su slip Yara Dna di Ignoto 1”

Le prove che inchiodano Massimo Bossetti: il Dna, le immagini in 3D del furgone e le fibre dei sedili. Di questo si è dibattuto quest’oggi nell’aula del tribunale di Bergamo durante il processo per l’omicidio di Yara GambirasioHa parlato il comandante dei Ris di Parma, Giampietro Lago, chiamato a testimoniare dal pubblico ministero Letizia Ruggeri. Il colonnello è stato l’unico teste, sentito i qualità di consulente, ad avere parlato quest’oggi dinnanzi alla Corte d’Assise di Bergamo presieduta dal giudice Antonella Bertoja.

Sono stati ricostruiti tutti i passaggi che nel corso delle indagini hanno portato dalla traccia di materiale biologico sugli slip di Yara poi alla analisi di 16mila Dna, quindi alla decodificazione del Dna di Ignoto 1 e alla identificazione dello stesso con il profilo genetico di Massimo Bossetti. Si tratta dei “dati grezzi” sul Dna richiesti dai difensori del muratore per compiere ulteriori accertamenti e che entreranno in loro possesso il 26 ottobre.

Il colonnello Lago è poi entrato nella vivo della questione ed ha parlato di diversi prelievi sugli slip della vittima in prossimità di un taglio, e la identificazione di una traccia mista di materiale biologico. In otto campioni prevaleva il Dna femminile della vittima, il nono campione invece rivelò “una percentuale dominante di un soggetto maschile, di quantità e qualità interessante”. Il teste ha quindi precisato che in tutti i nove campioni di sangue il Dna maschile risultò identico. Fu così che i Ris in virtù di quelle “caratteristiche di qualità e quantità apprezzabili e accettabili dal punto di vista tecnico-scientifico” poterono arrivare a dire con certezza che il profilo genetico in loro possesso era di Ignoto 1, risultato poi coincidere con quello dell’indagato. Sulle obiezioni della difesa in merito al Dna mitocondriale della traccia ematica non corrispondente a quello di Bossetti, il Ris ha spiegato che quando si ha il Dna nucleare, in genetica forense quello mitocondriale non viene considerato.

striscia la notizia

Striscia la notizia, Tapiro d’oro ad Antonella Clerici

Windows 10 Patch Polemiche

Windows 10 patch news, polemiche sulla Build 10568