in ,

Caso Yara processo ultime notizie: madre Bossetti non risponde ai giudici

Colpo di scena in aula a Bergamo durante l’udienza del processo a carico di Massimo Bossetti, in carcere con l’accusa di avere ucciso la giovane Yara Gambirasio, il 26 novembre 2010.

Quello di oggi, mercoledì 24 febbraio, è il giorno di Marita Comi ed Ester Arzuffi, rispettivamente moglie e madre dell’imputato chiamate a testimoniare. Poco fa la signora Ester è stata interpellata dai giudici della Corte d’Assie di Bergamo, e in maniera del tutto inaspettata (la donna infatti aveva nei giorni corsi detto “Massimo è innocente e lo dirò ai giudici”, come riferito stamani durante la trasmissione Storie Vere, su Rai 1), ha scelto di non parlare e non rispondere alle loro domande. Idem dicasi per il fratello dell’imputato, Fabio Bossetti.

Una deposizione-lampo, quella della Arzuffi, che quando si è seduta sul banco dei testimoni, avvertita dal presidente della corte, Bertoja, che poteva avvalersi della facoltà di non rispondere, ha scelto di farlo. Stamani in aula ha parlato anche Alma Azzolin, la casalinga di Trescore Balneario che sostiene di avere visto Bossetti e Yara in auto insieme, qui i dettagli.

Roma dare in affitto un appartamento

B&B Day 2016: ecco quando dormire gratis in tutta Italia

Facebook reactions nuovi emoticon

Facebook, arrivano gli emoticon per esprimere i sentimenti: si chiameranno “reactions”