in ,

Caso Yara, ultime notizie a Quarto Grado: Massimo Bossetti ha avuto un complice?

Ancora dubbi insoluti sul caso Yara Gambirasio. Massimo Bossetti, rinchiuso dal 16 giugno scorso nel carcere di Bergamo, grida la sua innocenza. Il suo collegio difensivo insiste nel parlare di “volatilità” del Dna per scagionare l’indagato, ma i sospetti su di lui sono più d’uno.

Gli inquirenti stanno cercando di capire se il carpentiere di Mapello abbia agito insieme ad un complice, e non escludono nemmeno che il suicidio del muratore che lavorava con lui, avvenuto più di un anno fa, sia da ricollegare in qualche modo all’omicidio della ginnasta.

La identificazione del furgone bianco ripreso sulla via Rampinelli la sera in cui Yara scomparve, inoltre, non è ancora giunta a compimento. Si cercano ancora tutti i furgoni dello stesso tipo immatricolati nel 2006. Ancora senza risposta gli interrogativi sull’arma del delitto e sulla scena del crimine, che gli avvocati di Bossetti vorrebbero spostare dal campo di Chignolo al cantiere di Mapello.

Gilberta Palleschi ultime notizie

Gilberta Palleschi, news a Quarto Grado: attenzione puntata sul misterioso testimone della sim card

Il wrestling sbarca a Milano: le foto esclusive della WWE Live