in ,

Caso Ylenia, Barbara D’Urso risponde in diretta a Selvaggia Lucarelli: “Mia frase decontestualizzata”

“Che nessuno si permetta di alterare il significato delle mie parole! Mi batto da sempre contro la violenza sulle donne”, così Barbara D’Urso furente poco fa durante la diretta di Pomeriggio 5.

Il caso di Ylenia, la 22enne di Messina bruciata viva dall’ex fidanzato, tiene ancora banco: la questione è quella che ha fatto scatenare una vera e propria bufera sulla conduttrice, innescata da una invettiva su Facebook di Selvaggia Lucarelli che ha posto l’attenzione, condannandola, su una frase pronunciata dalla D’Urso nella puntata di ieri: “Lo sai che ci sono uomini che per troppo amore o troppa gelosia fanno cose che non vorrebbero fare?”.

“Rivendico la paternità dello slogan “Chi ti ama non ti picchia” – così la D’Urso, visibilmente irritata – quale dimostrazione del mio impegno contro ogni forma di violenza sulla donne. Io non ho mai detto ciò di cui qualcuno mi accusa (il riferimento, sebbene la conduttrice non abbia fatto nomi, è evidentemente a Selvaggia Lucarelli): la mia frase è stata decontestualizzata, estrapolata da un’intervista di mezz’ora…!”.  A ribadire il concetto lo psichiatra Paolo Crepet, in collegamento video: “Si tratta di amori malati intrisi di violenza”.

Cecilia Rodriguez e Francesco Monte gossip: “Dal primo incontro al matrimonio, vi diciamo tutto” (INTERVISTA)

Influenza gennaio 2017 sintomi picco e rimedi naturali efficaci

Influenza gennaio 2016/2017: sintomi, picco e rimedi naturali e cibi efficaci contro il freddo