in ,

Cassa integrazione, Cgil e Inps: perdita di reddito per i lavoratori di 3,6 miliardi di euro

Secondo il calcolo fatto dalla Cgil sulla base dei dati Inps, la cassa integrazione ha visto una perdita complessiva di reddito per i lavoratori pari a 3,6 miliardi di euro; in cassa ci sono 540mila lavoratori. La busta paga risulta diminuita in media di 6700 euro.

Serena Sorrentino, segretario confederale Cgil, ha detto: “La recrudescenza della crisi, come emerge dai dati del rapporto richiederebbe scelte politiche di tutt’altra natura. La situazione sociale ed economica in cui versa il Paese, le scelte fallimentari del Governo – dal Jobs Act alla legge di Stabilità, passando per i provvedimenti sulla Pubblica amministrazione – insieme alla decisione di condividere a pieno le ricette di Confindustria e delle altre associazioni datoriali impongono un vero e positivo cambiamento”.

Sempre Serena Sorrentino ha detto: “Per questi motivi saremo in piazza il 12 dicembre, per questo continueremo la mobilitazione e la lotta per dare al Paese la sola cura possibile: il lavoro, nel pieno dei suoi diritti e delle sue tutele”.

lo studio di Che tempo che fa

Che fuori tempo che fa anticipazioni e ospiti 22 novembre: David Grossman ed Enzo Iacchetti

Anticipazioni Beautiful lunedì 24 Novembre: la scelta di Hope