in

Castell’Arquato, incidente mortale: 32enne si ribalta in un campo e resta incastrato

Nessuna possibilità di sopravvivenza per il 32enne che ieri sera, lunedì 30 settembre 2019, è rimasto coinvolto in un tragico incidente a Castell’Arquato, in provincia di Piacenza. Il giovane, che viaggiava sulla Provinciale 6bis dal comune piacentino verso Carpaneto, all’altezza della località Sant’Antonio, sarebbe uscito di strada per motivi ancora al vaglio degli inquirenti. Dopo aver perso il controllo dell’auto, il 32enne si sarebbe ribaltato più volte – all’interno della vettura – in un campo arato.

castell'arquato incidente

Castell’Arquato incidente, vittima incastrata tra le lamiere dell’auto

L’incidente di Castell’Arquato, avvenuto nella tarda serata di ieri, non avrebbe lasciato scampo all’uomo che, dopo esser rotolato all’interno dell’auto, avrebbe finito la propria corsa a diverse decine di metri dalla carreggiata. L’allarme, lanciato nell’immediato da un automobilista di passaggio, ha subito mobilitato i soccorsi giunti sul luogo in pochi minuti. Oltre al 118 con l’auto medica di Fidenza e ai volontari della Pubblica Assistenza di Lugagnano, sono subito accorsi anche i Vigili del fuoco del distaccamento di Fiorenzuola. I pompieri hanno lavorato a lungo per estrarre l’uomo dall’abitacolo della vettura, andato distrutto, ma per la vita del 32enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti anche gli amici dell’uomo, morto sul colpo. Si indaga ancora sulla dinamica, al vaglio dei carabinieri di Morfasso, Castell’Arquato e del Radiomobile di Fiorenzuola.

Leggi anche —> Il Santo del giorno 1° ottobre: Santa Teresa di Gesù Bambino

Reddito di cittadinanza all’ex brigatista Federica Saraceni, Olga D’Antona: «Grande senso di ingiustizia!»

Marco Vannini inchiesta bis, archiviata indagine su Roberto Izzo: video accusatore Vannicola