in

Cavolo cappuccio: proprietà e benefici per la salute

Il cavolo cappuccio è uno degli ortaggi più consumati e coltivati in Italia e in nord Europa. Questo alimento appartiene alla famiglia delle Crucifere ed è utilizzato in cucina soprattutto nelle diete e come alimento per combattere la costipazione: i motivi risiedono nel suo alto contenuto di fibre, nel forte potere saziante e nell’alta digeribilità.

Il cavolo cappuccio è ricco di vitamina C, che lo rende un alimento perfetto per combattere le infezioni e i malanni invernali come la tosse, il mal di gola e l’influenza. Inoltre, ha forti proprietà antinfiammatorie e antitumorali. Rafforza il nostro sistema immunitario ed è in grado di depurare il fegato e l’organismo aiutandolo a espellere le tossine. L’alto contenuto di flavonoidi, inoltre, lo rende un ortaggio capace di combattere l’invecchiamento cellulare, la ritenzione idrica, la cellulite e i radicali liberi.

Il cavolo cappuccio regola anche la pressione sanguigna grazie alla presenza di acido glutammico, capace di combattere pressione alta e ipertensione. Le caratteristiche di questo alimento sono molte e proprio per questo motivo dovrebbe essere consumato spesso. Ecco tutti i benefici e le proprietà che rendono il cavolo cappuccio uno degli alimenti più consumati a tavola.

->LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU VIVIPURO.IT

Diretta Roma-Tottenham dove vedere in tv e streaming

Roma, Strootman squalifica: la simulazione costa caro? Ecco quanto rischia il centrocampista olandese

mostra botero roma 2017

Mostra Botero Roma 2017: date, orari, biglietti e info sulla prima grande retrospettiva dedicata all’autore