in

“C’è un’erba velenosa nei fagiolini finissimi surgelati”: Eurospin ritira le buste dal mercato

Moltissime persone comprano sempre più spesso verdure congelate, perchè gli impegni quotidiani non consentono il più delle volte di avere il tempo necessario per cucinare quelle fresche. Si compra il prodotto e senza pensarci due volte su si butta in padella e in cinque minuti il pasto è pronto. Tutti si fidano dei prodotti confezionati perché si pensa che siano controllati nei minimi dettagli, ma delle volte anche quei prodotti possono avere dei problemi. Questa volta l’allarme è scattato per i fagiolini finissimi venduti in Italia dalla catena di supermercati Eurospin. All’interno delle buste, ora ritirate dal commercio, oltre ai fagiolini vi era anche un’erba velenosa. Spesso è possibile quindi riscontrare ad occhio nudo se un prodotto è contaminato e per questo bisogna sempre prestare attenzione a ciò che compriamo e cuciniamo.

Leggi anche –> Dormire con il reggiseno fa male alla salute? Le sorprendenti opinioni degli esperti

Erba velenosa nelle buste di fagiolini, scatta l’allarme

Il Ministero della Salute ha segnalo oggi, 20 marzo, la presenza di un’erba velenosa all’interno delle confezioni dei fagiolini finissimi venduti in Italia da Eurospin Italia Spa a marchio “Delizia Dal Sole”. I due lotti ritirati sono il 9043M e il 9043MX, che contengono buste da 600 grammi con la data di scadenza 02/2021 e 01/2021. L’azienda ha ritirato “in via precauzionale” gli interi lotti, dopo che il ministero della Salute ha pubblicato un richiamo con la richiesta di togliere al più presto il prodotto dagli scaffali. La pianta infestante molto pericolosa che ha contaminato le confezioni è la datura. La datura è una pianta molto tossica, il cui consumo può portare a gravi effetti sulla salute. Il ministero della Salute quindi raccomanda categoricamente ai consumatori di non mangiare questi fagiolini, che potrebbero provocare seri fastidi. Il prodotto è stato distribuito in alcune catene di grandi supermercati del Nord Italia. Su questi lotti, ritirati al momento solo in via precauzionale, verranno effettuate diverse analisi tramite le quali si potrà stabilire l’effettiva presenza dell’erba tossica all’interno delle confezioni.

La datura, un’erba pericolosa per la salute

La datura è un’erba molto pericolosa con la quale non si deve assolutamente scherzare. In base a alla quantità di erba ingerita l’intossicazione può provocare diversi danni alla nostra salute. I sintomi più comuni sono: arrossamenti cutanei, allucinazioni, nausea e vomito, tachicardia, ipertensione e malessere generale. In certi casi, addirittura, se non si interviene rapidamente, può portare anche al coma e alla morte. Lo stesso prodotto contaminato era stato distribuito anche in Francia dalla catena Carrefour e anche in questo caso il prodotto è stato ritirato. Lo “Sportello dei Diritti” ha ricordato che la procedura di richiamo riguarda solo i lotti in questione anche se è opportuno comunque prestare attenzione anche alle altre confezioni e di non consumare il prodotto nel caso in cui aprendolo si riscontri la presenza di un’erba estranea ai fagiolini.

Leggi anche –>  Ritirati lotti di gorgonzola dolce: rischio contaminazione da Listeria

Toto Cutugno nella black list dell’Ucraina, salta il concerto? Le dichiarazioni del manager

domenica in

Manuela Arcuri ritorno sexy: il micro abito scopre l’interno coscia, che sensualità! (FOTO)