in ,

Cecil: chiesta estradizione e processo per il dentista killer

Lo Zimbabwe ha presentato una richiesta di estradizione dagli Stati Uniti per Walter James Palmer, il dentista ricercato per l’uccisione del leone Cecil, l’esemplare di leone adulto più celebre del parco nazionale Hwange. “Ci appelliamo alle autorità responsabili affinché quel bracconiere straniero ci sia consegnato e possa così essere chiamato a rispondere del proprio atto illegale”, ha dichiarato il ministro dell’Ambiente, Oppah Muchingurnel.

Non solo, è stata anche indetta una petizione che ha già raccolto 146mila firme e chiede agli Stati Uniti l’estradizione in Zimbabwe del dentista di Minneapolis affinché sia processato. Sarebbero state necessarie 100mila firme entro il 27 agosto, ma ad oggi il numero è già stato ampiamente superato.

“Sollecitiamo il segretario di Stato John Kerry e il ministro della Giustizia, Loretta Lynch, a cooperare pienamente con le autorità dello Zimbabwe e ad estradare tempestivamente Walter Palmer” dice la petizione, e intanto Walter Palmer è stato costretto a chiudere il suo studio dentistico perché preso d’assedio da manifestanti che chiedono paghi per il suo reato, costringendolo ad invitare i suoi pazienti a“rivolgersi altrove”.

Emma Marrone gossip: la cantante in California per un nuovo progetto

strage di Bologna eventi anniversario 2014

Strage di Bologna 2 agosto 1980, 35esimo anniversario: eventi per non dimenticare